videosorveglianza

tratta torino-venezia

Ferrovie dello Stato

Cliente e problematica da risolvere

Nelle stazioni ferroviarie italiane è sempre stato necessario garantire la piena sicurezza dei viaggiatori, del personale e delle merci trasportate dai treni. L’aumentare dei fenomeni illeciti però, negli ultimi anni, ha portato a galla nuove esigenze da soddisfare, ovvero standard di sicurezza sempre più elevati e l’adozione di nuovi sistemi di videosorveglianza integrata, basata su una protezione intelligente che utilizza le più moderne tecnologie in materia di sicurezza riducendo al minimo le problematiche connesse ai fattori di rischio esterni.

La nostra soluzione

Il sistema di sorveglianza generale prevede l’analisi di cross line detection in 5 stazioni, con oltre 370 telecamere.

Le telecamere esistenti sono collegate con i server e storage equipaggiati con Axxonsoft Intellect.

Il sistema permette inoltre di eseguire tutte le funzioni di ricerca e di video analisi sui video registrati.

Attraverso la piattaforma PSIM Intellect sono stati integrati e gestiti sistemi hardware & software sulle linee ferroviarie italiane con i seguenti numeri di esercizio e caratteristiche:

372 videocamere analogiche integrate ed installate attraverso Stretch capture cards 6000 series
5 postazioni differenti integrate ed installate
22 server per la gestione ed il monitoraggio
416 channels sulla linea ferroviaria per Venezia